Sabato, 19 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La nave quarantena è arrivata a Lampedusa, migranti a bordo e hotspot svuotato
"AZZURRA"

La nave quarantena è arrivata a Lampedusa, migranti a bordo e hotspot svuotato

È arrivata questa mattina a Lampedusa la nave 'Azzurra' del gruppo Grandi navi veloci, partita ieri sera da Porto Empedocle, per operare il trasbordo dei migranti dell’hotspot dell’isola, per la quarantena.

Da contrada Imbriacola - al collasso, visto che ieri si contavano oltre 1.000 persone dopo gli ultimi sbarchi - sono giunti i primi migranti, già saliti sulla nave che rimarrà in rada di fronte le Pelagie. Altri, muniti di mascherine, sono in attesa. A dirigere le operazioni personale sanitario e della Croce Rossa, che indossano le tute bianche anti Covid.

Sono 250 i migranti, tutti tunisini, che sono stati finora imbarcati sulla nave. L’imbarco, sotto il monitoraggio
di polizia e carabinieri, avviene a Cala Pisana. I migranti, con mascherine e zaini, salgono a gruppi di 10 e la Croce Rossa li disloca nei vari ponti. I profughi giungeranno dall’hotspot di contrada Imbriacola, fino a quando tutti i posti disponibili non verranno riempiti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook