Sabato, 22 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La tragedia di Caronia, il procuratore: "Viviana e Gioele sono morti nello stesso posto"
LE INDAGINI

La tragedia di Caronia, il procuratore: "Viviana e Gioele sono morti nello stesso posto"

Viviana Parisi e il figlio Gioele Mondello sono morti nello stesso posto. Ne è convinto il procuratore di Patti, Angelo Cavallo, che indaga sulla morte della dj e del bimbo di 4 anni dopo il ritrovamento ieri dei resti ossei, di un paio di scarpette blu, brandelli di una maglietta e di un paio di pantaloncini.

Alla Squadra mobile di Messina oggi il prelievo del Dna sul papà del bimbo, Daniele Mondello, per la necessaria comparazione con quello estratto dai poveri resti ossei ritrovati ieri da un ex brigadiere dei carabinieri, tra i volontari in campo, nella fitta vegetazione della collina di Caronia, a 200 metri dall’autostrada Messina-Palermo.

Un papà distrutto dal dolore, che sui social ha puntato il dito contro i metodi seguiti nelle ricerche e oggi impegnato peraltro anche nel mesto riconoscimento di quegli indumenti. Tra domani e sabato l’autopsia che sarà eseguita da Elvira Spagnolo, già incaricata per la 43enne dj e producer.

Sarà proprio l’esame del Dna a dire l’ultima parola, come spiegato dal procuratore di Patti, sull'attribuzione dei resti ossei.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook