Sabato, 17 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti, è il giorno di Lampedusa: oggi faccia a faccia Conte-Musumeci a Palazzo Chigi
L'EMERGENZA

Migranti, è il giorno di Lampedusa: oggi faccia a faccia Conte-Musumeci a Palazzo Chigi

Oggi pomeriggio il premier Giuseppe Conte riceverà il governatore della Sicilia Nello Musumeci e il sindaco di Lampedusa Totò Martello alle 17. L'incontro di Palazzo Chigi servirà a fare un punto sull'emergenza migranti dopo i numerosi sbarchi delle ultime settimane.

Intanto entro domani dovrebbero essere tre le navi-quarantena inviate davanti a Lampedusa con l'obiettivo di svuotare il sovraffollato hotspot locale. All'Allegra, che oggi a Palermo accoglierà i 353 migranti della Sea Watch 4 e circa 200 provenienti da altre strutture, se ne aggiungeranno infatti altre 2 individuate con apposito bando.

E per la Sicilia, dopo il braccio di ferro sull'ordinanza Musumeci, il Viminale è pronto a recepire le richieste di adeguamento anti-Covid dei centri di accoglienza.

A Lampedusa, oltre alle navi-quarantena, si procederà alla bonifica del porto dalle decine e decine di imbarcazioni accumulate negli ultimi mesi; si attiveranno inoltre provvedimenti di sostegno economico come il congelamento dei termini fiscali al 31 dicembre 2021 e mutui agevolati sul modello dei Comuni del cratere del terremoto, ma estesi ai settori alberghiero e pesca. Prevista una spesa nell'ordine di 4-5 milioni di euro.

Per quanto riguarda il contenzioso con la Regione Siciliana, ieri Musumeci ha ribadito "la necessità dell'adeguamento igienico-sanitario degli hotspot e dei Centri di accoglienza per migranti a seguito del loro svuotamento, così come previsto dall'ordinanza". Sul punto, il Viminale è pronto a collaborare attivamente, mentre Conte potrebbe aprire all'attivazione di un'interlocuzione periodica - e non contingente - con la Sicilia sull'immigrazione.

L'entità del problema degli sbarchi durante il Covid la sottolineano anche le notizie che arrivano da altre regioni: 15 migranti (più un operatore) sono risultati positivi tra i 37 ospiti di una struttura d'accoglienza a Santo Stefano di Rende (Cosenza), mentre i sindacati di polizia lamentano che al centro di Monastir (Cagliari) sono 33 i contagiati dal Coronavirus. E se oggi c'è stata una tregua a Lampedusa, nella notte un veliero con a bordo una sessantina di migranti si è arenato vicino Capocolonna, a Crotone. E' il terzo arrivo in tre giorni sulla costa della città.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook