Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca I traffici di droga gestiti dal clan Mangialupi di Messina, chieste tre pesanti condanne
MAFIA

I traffici di droga gestiti dal clan Mangialupi di Messina, chieste tre pesanti condanne

droga, tunnel, Cristian Restuccia, Francesco Maggio, Salvatore Micari, Messina, Sicilia, Cronaca
Salvatore Micari

Tre pesanti condanne, tra i 12 e i 18 anni di carcere, sono state chieste dall'accusa al processo stralcio per il rito ordinario dell'operazione antidroga ”Tunnel”. Alla sbarra tre imputati, si stratta di Francesco Maggio detto “Cesco”, Salvatore Micari e Cristian Restuccia.

A formulare la requisitoria il sostituto della Dda Fabrizio Monaco. Con l'operazione “Tunnel” nei mesi scorsi la Distrettuale antimafia e la Squadra mobile ancora una volta hanno focalizzato l'attenzione sul gruppo criminale di Mangialupi, storicamente dedito al traffico di stupefacenti. La sentenza è attesa il 20 ottobre.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook