Lunedì, 23 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Focolaio di Coronavirus in un carcere di Palermo, 23 agenti contagiati
AL PAGLIARELLI

Focolaio di Coronavirus in un carcere di Palermo, 23 agenti contagiati

Focolaio di Coronavirus all'interno di una delle carceri più grandi della Sicilia: il Pagliarelli di Palermo. Nelle ultime ore sono risultati contagiati 23 agenti di polizia penitenziaria. Tutti, come riporta il Giornale di Sicilia, lavorano nel Nucleo traduzioni del penitenziario del capoluogo siciliano.

L'epidemia, però, potrebbe non essere circoscritta a questi 23 casi, perché sono attesi gli esiti dei tamponi eseguiti su un centinaio di colleghi.

Anche una guardia penitenziaria in servizio al carcere all'Ucciardone, sempre a Palermo, è risultata positiva al Coronavirus. Lavora in una sezione in cui ci sono circa 90 detenuti ed è entrato in contatto con uno dei 23 colleghi risultati positivi al Nucleo traduzioni che fa base al Pagliarelli.

Sempre a Palermo è risultato positivo un avvocato, a due settimane dalla ripresa a pieno regime dell'attività giudiziaria. Il legale ha comunicato la sua positività ed è scattata l'indagine epidemiologica sui contatti che il professionista ha avuto a palazzo di giustizia in tre aule d'udienza, altrettante cancellerie, e una decina di uffici sparsi fra il vecchio e il nuovo palazzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook