Sabato, 18 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, è morto il vigile urbano di Gela ricoverato a Caltanissetta
AVEVA 56 ANNI

Coronavirus, è morto il vigile urbano di Gela ricoverato a Caltanissetta

coronavirus, vigile urbano, Sicilia, Cronaca
L'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta

Non ce l’ha fatta il vigile urbano di Gela di 56 anni che era stato ricoverato lo scorso 19 settembre all’ospedale «Sant'Elia» di Caltanissetta per una polmonite da Coronavirus.

L’uomo, inizialmente era stato ricoverato nel reparto di Malattie Infettive, ma le sue condizioni un paio di settimane fa si erano aggravate ed era stato necessario il suo trasferimento in Terapia Intensiva. E’ la sedicesima vittima per Coronavirus in provincia di Caltanissetta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook