Lunedì, 30 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Messina 962 in quarantena in casa, c'è una nuova vittima: un uomo di 88 anni
IL BILANCIO

A Messina 962 in quarantena in casa, c'è una nuova vittima: un uomo di 88 anni

di
coronavirus, policlinico messina, Messina, Sicilia, Cronaca
Il Policlinico di Messina

Gli occhi di tutti sono ormai rivolti quasi esclusivamente ai report giornalieri. «Il virus è sempre lo stesso – spiega il responsabile di malattie infettive del Policlinico di Messina, Giuseppe Nunnari –. Colpisce come prima, circola velocemente e attecchisce dove trova terreno fertile, mettendo grosse radici lì dove le difese immunitarie sono basse, dove c'è una predisposizione genetica, dove la produzione di anticorpi è più lenta».

E proprio l’allerta costringe le direzioni sanitarie di tutti gli ospedali a screening continui. Da qui l’aumento del numero di positivi in quarantena nel proprio domicilio che a Messina e provincia, secondo i dati forniti dall’Asp, sono arrivati a 962, su un dato generale che comprende anche i ricoverati e che ha superato i 1000 casi.

Aumentano i ricoveri al Papardo: 6 attualmente i casi Covid, compresa una donna prossima al parto.

Una nuova vittima al Policlinico: un uomo di 88 anni residente a Messina e ricoverato in malattie infettive da due settimane.

Il numero dei pazienti positivi al Policlinico è attualmente di 36, di cui 7 in rianimazione e 29 in malattie infettive con 3 dimissioni, due pazienti guariti, uno mandato al proprio domicilio perché migliorato e due nuovi ricoverati, entrambi uomini di 83 e 66 anni.

Aperto ai ricoveri Covid anche il Cutroni Zodda di Barcellona, dove sono stati ricavati 58 posti letto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook