Venerdì, 27 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Neonato abbandonato a Ragusa, già venti le richieste di affido
LA STORIA

Neonato abbandonato a Ragusa, già venti le richieste di affido

neonato, ragusa, Sicilia, Cronaca
Ospedale Giovanni Paolo II Ragusa

Venti famiglie ragusane hanno chiesto, già questa mattina, l’affido del neonato trovato in un contenitore della spazzatura a Ragusa. Il piccolo, che era stato appena partorito ed aveva ancora il cordone ombelicale, sta bene e si trova ancora ricoverato, in via precauzionale, nel reparto di terapia intensiva neonatale dell’ospedale Giovanni Paolo II.

I medici e gli infermieri dell’ospedale hanno deciso di chiamare il bimbo Vittorio Fortunato.

«Alla notizia agghiacciante del ritrovamento da parte di un passante del neonato abbandonato - ha detto il sindaco, Giuseppe Cassì - Ragusa ha risposto con la solidarietà che ci contraddistingue e già circa 20 famiglie hanno contattato i nostri servizi sociali in mattinata per chiedere l’affido del minore. I nostri servizi sociali attendono le indicazioni del Tribunale dei minori, che lo ha preso in carico. Quando sarà dimesso dall’ospedale, su indicazione del Tribunale dei minori, potrà essere accolto in una struttura protetta oppure potranno essere direttamente avviate le procedure di affidamento o di adozione».

La Polizia intanto ha effettuato alcuni sopralluoghi nella zona del ritrovamento alla ricerca di elementi utili che possano permettere di risalire alla mamma del bambino.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook