Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scuola a Messina fra contagi e psicosi da Coronavirus: De Luca valuta stop alle lezioni
COMUNE

Scuola a Messina fra contagi e psicosi da Coronavirus: De Luca valuta stop alle lezioni

di

Le segnalazioni di casi di positività arrivano oramai da quasi tutte le scuole del primo ciclo di Messina.

Il caso più clamoroso - riporta la Gazzetta del Sud in edicola - è sicuramente quello della “Giuseppe Catalfamo”. :Due giorni fa si erano concentrate in pochissime ore ben 6 positività fra gli studenti e una ventina fra i genitori di giovani che frequentano quell’istituto.

E oggi potrebbe essere reso noto il contenuto del dossier al quale sta lavorando la polizia municipale sui tempi e modalità delle risposte dell’Asp alle richieste e segnalazioni delle scuole messinesi. Da una prima analisi emergerebbe che trascorrono in media 48 ore perché l’ufficio del commissario per l’emergenza covid risponda alle note dei presidi che finora non hanno ottenuto quel canale di comunicazione diretta, e soprattutto rapida, con l’Asp che hanno chiesto in più occasioni.

Un report, quello che sta preparando Palazzo Zanca, che potrebbe anche portare a drastiche decisioni dal parte del sindaco e non si può escludere una nuova chiusura delle scuole.

Ma che la situazione a Messina stia degenerando e scivolando verso la psicosi, lo dimostra anche quanto accaduto ieri mattina alla scuola Mazzini-Gallo. Due madri di studenti della scuola media hanno hanno chiesto alla dirigente scolastica Ausilia Di Benedetto che un compagno di classe dei loro figli non fosse fatto rientrare a scuola dopo una assenza di qualche giorno. La preside ha assicurato alle due madri che il ragazzo non fosse positivo come dimostrato anche dal certificato di un recente tampone. Ma, anche questa prova non è bastata e le due madri hanno riportato a casa i loro figli.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook