Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, il virus sbarca nella baraccopoli di Camaro: registrato un caso positivo
LA PANDEMIA

Messina, il virus sbarca nella baraccopoli di Camaro: registrato un caso positivo

di

Il virus sbarca anche nelle baraccopoli. Un caso di Covid-19 si registra a Camaro Sottomontagna. E quello che si temeva è accaduto anche se, al momento, la situazione appare totalmente sotto controllo. Si sono subito attivati Arisme, con il presidente Marcello Scurria, e il commissario per l'emergenza Covid Carmelo Crisicelli. Il contagiato, un uomo di mezz'età con moglie e figli, è stato trasferito all'ospedale “Cutroni Zodda” di Barcellona.

Sono stati effettuati 35 tamponi ai familiari e ai vicini: sono tutti negativi. Subito effettuati gli interventi di sanificazione. Ma l'attenzione resta altissima. Più volte si era parlato dei pericoli esistenti nelle baraccopoli messinesi, anche perché un focolaio all'interno delle 88 favelas messinesi sarebbe di difficilissima gestione. Per questo motivo, Arisme, che lunedì procederà a nuove consegne di case che riguarderanno lo sbaraccamento di Fondo Fucile, ha nel cassetto anche un piano di sgombero che prevede, in caso di emergenza, l'utilizzo di appartamenti o addirittura di alberghi.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook