Sabato, 16 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus nel Messinese: nuove vittime a Pace del Mela, Venetico e Raccuja
L'EPIDEMIA

Coronavirus nel Messinese: nuove vittime a Pace del Mela, Venetico e Raccuja

A Barcellona sale a 227 il numero dei positivi totali sul territorio comunale. E si registra purtroppo il secondo decesso. Dopo la donna di 91 anni morta il 15 novembre scorso, ieri è non ce l'ha fatta un'altra donna anziana. Aveva 81 anni, con patologie pregresse, e era risultata positiva al coronavirus.

E il Covid-19 miete ancora vittime tra i comuni della fascia tirrenica. A Pace del Mela, come racconta Maria Caterina Calogero, ha perso la vita un uomo di 59 anni, persona stimata e conosciuta nel comprensorio per la sua professione. Altra vittima a Venetico, dove è spirata una donna settantenne, mentre il marito e il figlio si trovano ricoverati in ospedale in condizioni critiche.

Sul versante ionico, a Nizza di Sicilia, trentatré sono gli attuali positivi residenti nel centro rivierasco. A Santa Teresa di Riva si registrano due nuovi positivi e altrettanti guariti, quindi i casi restano 25. A Cesarò e San Teodoro continua a scendere sensibilmente la curva dei positivi nelle due zone rosse, che si avviano dunque verso l'uscita dal lockdown comunale in vigore dallo scorso 8 novembre e la cui scadenza è prevista alle ore 24 del 3 dicembre.

A Raccuja intanto tanta tristezza nel paesino nebroideo della provincia di Messina, per la morte di un uomo di 52 anni, molto conosciuto in paese in quanto titolare di un'attività alimentare, che da alcune settimane era ricoverato al Policlinico di Messina.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook