Sabato, 16 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Omicidio a Castelvetrano, ultrà ucciso a colpi di pistola dopo una lite: fermato un uomo
TRAPANI

Omicidio a Castelvetrano, ultrà ucciso a colpi di pistola dopo una lite: fermato un uomo

castelvetrano, omicidio, Vincenzo Adamo Favoroso, Sicilia, Cronaca

Omicidio a Castelvetrano. Il cadavere di Vincenzo Adamo Favoroso, 33 anni, è stato trovato nella notte, raggiunto a quanto pare da un colpo esploso da un fucile a canne mozze.

Sul posto i carabinieri intervenuti, dopo la segnalazione di una lite che sarebbe iniziata in un locale, in via Mazzini, mentre il corpo sarebbe stato trovato in un campo. I militari hanno fermato, su ordine della procura di Marsala un uomo di 32 anni. Dopo un lungo interrogatorio l’indagato è stato portato in carcere.

La vittima, ex calciatore, poi camionista, noto nella cittadina, è un componente del gruppo ultrà Old Fans-Gruppo Storico Folgore Castelvetrano.

«Purtroppo oggi arriva una triste e straziante notizia - si legge nella pagina Facebook - ci ha lasciato Vincenzo storico ultras Folgorino e componente degli Old Fans. Tutto il gruppo porge le condoglianze alla famiglia. che la terra ti sia lieve».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook