Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Fuochi di... fine anno sull’Etna: spettacolari fontane di lava danzano sul vulcano
SHOW MATTUTINO

Fuochi di... fine anno sull’Etna: spettacolari fontane di lava danzano sul vulcano

Le telecamere di sorveglianza termica situate a Bronte e a Nicolosi hanno svelato movimenti bizzarri da almeno due delle bocche eruttive sul cratere di Sud-Est

L’Etna sembra voler dare un grande spettacolo di fine anno, ma questa mattina si è tenuto al riparo delle nuvole. A partire dalle 8 è stata registrata un’intensa attività di tipo stromboliano da tre bocche eruttive sul cratere di Sud-Est. Si è saputo cosa era accaduto soltanto due ore dopo, quando alle 10 le immagini delle telecamere di sorveglianza termica situate a Bronte e a Nicolosi hanno svelato fontane di lava da almeno due delle bocche eruttive sul cratere di Sud-Est, con formazione di un’alta colonna eruttiva. «È stato uno show quasi segreto», spiega il vulcanologo Boirs Behncke. «Una colata di lava - sottolinea - è partita verso la parete della Valle del Bove. Altre colate sono scese verso sud-ovest e nord-est (sul fianco nord del Sud-Est)». Entrambe hanno attraversato il cono del cratere del Sud-est, collassato nel parossismo del 13 dicembre scorso: una ne ha percorso il settore sud-occidentale, mentre l’altra, il lato nord-orientale. L’attività di fontana di lava è durata meno di un’ora e si è sostanzialmente conclusa verso mezzogiorno, contestualmente ad una diminuzione dell’ampiezza del tremore vulcanico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook