Martedì, 02 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, malore per giudice onoraria in sciopero della fame

Palermo, malore per giudice onoraria in sciopero della fame

Ambulanza e medici del 118 al Palazzo di giustizia di Palermo. La giudice onoraria Vincenza Gagliardotto, 54 anni, al sedicesimo giorno di sciopero della fame, si è sentita male mentre era in udienza, nell’aula 11 del nuovo edificio. Dai primi di dicembre scorso i magistrati onorari - vice procuratori, giudici onorari e e giudici di pace - protestano per sottolineare la loro condizione di «precari della giustizia», pagati a udienza, senza contribuzione previdenziale, ferie, malattia e maternità. Diversi i flash-mob organizzati davanti al tribunale di Palermo. Una iniziativa poi estesa anche ad altre città italiane. Il personale medico del 118 ha misurato la pressione e sta somministrando una flebo. (

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook