Giovedì, 02 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Razza tende la mano a De Luca: «Superiamo l’emergenza insieme»
CORONAVIRUS

Razza tende la mano a De Luca: «Superiamo l’emergenza insieme»

di
L’intervento dell’assessore regionale della Salute a “Scirocco” in onda su Rtp. Sul caso Asp: «Adotterò le opportune decisioni, non mi piace però che la pandemia diventi strumento per misurare il consenso».
coronavirus, Ruggero Razza, Sicilia, Cronaca
L’assessore regionale Ruggero Razza Durante il collegamento con “Scirocco”, il talk di Rtp condotto da Emilio Pintaldi

Non si è sottratto alle domande, si è assunto le responsabilità degli errori commessi, ha fatto chiarezza, dal suo punto di vista, sul caso Asp e ha anche teso la mano al sindaco di Messina, che pure lo ha attaccato spesso in queste settimane e lo ha chiamato in causa come “correo” nella «disastrosa gestione dell’emergenza sanitaria».
Ruggero Razza, assessore regionale alla Salute, intervenuto durante “Scirocco”, il talk televisivo in onda su Rtp, condotto da Emilio Pintaldi, ci ha messo la faccia davanti alla cittadinanza messinese, con animo sereno, rivendicando anche quel che di buono è stato fatto dalla Giunta Musumeci in questo drammatico periodo. Si è partiti ovviamente dalla notizia del giorno, il sì alla trasformazione dell’Isola da zona rossa ad arancione (anche Messina dovrebbe colorarsi di arancione, lo si saprà oggi). «È frutto di un cammino di grandi sofferenze che ci ha visto coinvolti tutti, ora stabiliremo la riapertura graduale delle attività, con la massima attenzione rivolta alle scuole. È importante chiarire che ci siamo mossi sempre sulla scorta di dati obiettivi, assumendoci sempre la responsabilità delle decisioni».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook