Domenica, 25 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa, colpo al "fortino" che riforniva la città: 31 arresti. Tra i pusher anche minorenni
TRAFFICO E SPACCIO

Siracusa, colpo al "fortino" che riforniva la città: 31 arresti. Tra i pusher anche minorenni

di
Diciassette dei 31 destinatari dell'ordinanza sono risultati indebiti percettori del reddito di cittadinanza

I carabinieri del Nucleo investigativo del Reparto operativo di Siracusa stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Catania, nei confronti di 31 appartenenti a una organizzazione criminale di Siracusa, responsabile, secondo la Direzione distrettuale antimafia di Catania che ha coordinato le indagini, di traffico e spaccio di ingenti quantitativi di cocaina, crack, marijuana, hashish e metanfetamine.

Il gruppo criminale aveva costituito una piazza di spaccio delimitata anche da cancelli collocati abusivamente e protetta da vedette, capace di produrre incassi fino a 25 mila euro al giorno e spacciava anche in prossimità di scuole ed avvalendosi di minori.

Diciassette dei 31 destinatari dell'ordinanza sono risultati indebiti percettori del reddito di cittadinanza.
Sono in corso numerose perquisizioni con l’ausilio di cani antidroga e di ricerca armi ed esplosivi. All’attività, eseguita da circa 150 militari, partecipano militari del 12 reggimento carabinieri Sicilia di Palermo e dello squadrone eliportato carabinieri Sicilia di Sigonella, e un elicottero dell’Arma.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook