Sabato, 19 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca “Caffè lungo” a Palermo, assenteismo in ospedale: otto indagati
L'OPERAZIONE

“Caffè lungo” a Palermo, assenteismo in ospedale: otto indagati

Tra ottobre e novembre 2019 si allontanavano dalla struttura per un tempo molto lungo ma in orario di lavoro - e almeno in un caso - uno di loro si è fatto “passare” il badge da una collega

Otto dipendenti dell’Ospedale dei bambini di Palermo sono indagati per assenteismo. Dalle indagini, svolte dai carabinieri, sarebbe emerso che tra ottobre e novembre 2019 si allontanavano dalla struttura per un tempo molto lungo (“caffè lungo” è denominata l’operazione) ma in orario di lavoro e almeno in un caso uno di loro si è fatto “passare” il badge da una collega. I reati, a vario titolo, sono truffa aggravata ai danni dello Stato e falso. Tre dipendenti sono stati sospesi dal servizio per dodici mesi; l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria è stato invece imposto agli altri cinque, che risultano inseriti nei piani di occupazione regionale (ex Pip, ovvero Piani di inserimento professionale).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook