Lunedì, 19 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caso Saguto, il giornalista Pino Maniaci assolto con formula piena per il reato di estorsione
LA SENTENZA

Caso Saguto, il giornalista Pino Maniaci assolto con formula piena per il reato di estorsione

Per il volto dell'emittente Telejato è arrivata, invece, una condanna a 1 anno e 5 mesi per diffamazione
pino maniaci, Sicilia, Cronaca

Il giornalista di Telejato Pino Maniaci è stato assolto con formula piena per il reato di estorsione, ma per lui è arrivata, invece, una condanna a 1 anno e 5 mesi per diffamazione. Il processo si è tenuto di fronte al giudice monocratico di Palermo, Mauro Terranova.

Maniaci, era stato accusato di estorsione e di diffamazione, e la procura, lo scorso dicembre, aveva chiesto una condanna a 11 anni e mezzo di reclusione. Il giornalista, difeso dagli avvocati Bartolomeo Parrino e Antonio Ingroia, ha sempre respinto ogni accusa.

Noto per le sue battaglie antimafia e gli approfondimenti sulla gestione dei beni confiscati, in particolare sulla sezione "Misure di prevenzione" guidata all’epoca dalla giudice Silvana Saguto, Maniaci è stato coinvolto in una indagine nel 2016. Secondo l’accusa, intercettato dai carabinieri, avrebbe chiesto denaro a Salvo Lo Biundo e Gioacchino De Luca, sindaci dei comuni di Partinico e Borgetto, e in cambio non li avrebbe «attaccati» mediaticamente e sarebbe stato più «morbido».

Inoltre, sempre secondo l’accusa, aveva imposto l’acquisto di 2000 magliette col logo Telejato ad un assessore di Borgetto. In aula quest’ultimo ha negato le pressioni e le minacce così come ha fatto anche il primo cittadino di Partinico. Il 9 febbraio scorso durante la sua arringa, l’avvocato Ingroia, respingendo le accuse, ha sostenuto che «La procura ha letto in modo capovolto questa vicenda. Pino Maniaci ha resistito alla corruzione: andava per la sua strada e si è cercato di punirlo. C'è stata una manipolazione del video in cui viene ripreso. Tutta un’operazione per salvare il soldato Saguto».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook