Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Milazzo, "il patto di Cambria con le ’ndrine"
L'OPERAZIONE

Milazzo, "il patto di Cambria con le ’ndrine"

di
L’imprenditore coinvolto nell’operazione contro le cosche Pesce e Cacciola. L’atto di accusa degli inquirenti
Sicilia, Cronaca
L’aggiunto Gaetano Paci e il procuratore Giovanni Bombardieri della Dda di Reggio

L’accordo con il clan espandersi in Calabria: all’imprenditore milazzese la possibilità di allargare la sua rete nella grande distribuzione alimentare, alle cosche della Piana di Gioia Tauro i guadagni con il trasporto della merce su gomma. Un capitolo importante della maxi-inchiesta “Handover - Pecunia olet” della Dda di Reggio, sfociata ieri in 52 arresti (101 gli indagati), è riservato ai rapporti tra il gruppo siciliano Cambria e le cosche Pesce e Cacciola. L’ipotesi per la quale la Dda aveva anche chiesto l’arresto è chiara: Rocco Cambria, imprenditore 63enne di Milazzo, unico referente per la Calabria, avrebbe stretto accordi con le ’ndrine operanti a Rosarno e nelle aree limitrofe, «nella prospettiva diretta a radicare i propri interessi imprenditoriali in Calabria e ad accrescere il sistema della grande distribuzione alimentare, non solo aumentando i punti vendita, direttamente allo stesso riconducibili o allo stesso affiliati dal punto di vista commerciale, ma anche e soprattutto allestendo il centro di smistamento nell’area rosarnese, piattaforma logistica da cui far partire la merce da destinare quotidianamente o periodicamente ai punti vendita di diretta gestione o allo stesso gruppo affiliati». Quella ricostruita agli atti della Dda reggina è la figura di un imprenditore colluso, non vittima delle pressioni delle cosche. L’arresto chiesto dalla Procura antimafia viene però negato dal gip per difetto di esigenze cautelari: «Non si ravvisa un pericolo di reiterazione apprezzabile in termini di attualità e concretezza».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook