Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catania, 35enne ai domiciliari non sopporta più la compagna e... si fa arrestare
IL CASO

Catania, 35enne ai domiciliari non sopporta più la compagna e... si fa arrestare

di
Accusato di evasione, si è presentato al militare di servizio chiedendo di poter parlare con il comandante che lo ha accolto dentro la caserma
catania, evasione domiciiari, Sicilia, Cronaca

È andato via da casa, dove si trovava ristretto ai domiciliari, perché la convivenza con la compagna era diventata troppo difficile da sostenere. Finendo per preferire persino la galera... Così si è presentato dai carabinieri per chiedere un “aiuto”. Un 35enne, accusato di evasione, si è presentato al militare di servizio chiedendo di poter parlare con il comandante il quale, ovviamente, lo ha accolto dentro la caserma. L’uomo, confidandosi con il comandante, ha esternato tutto il proprio malessere generato dalla burrascosa e forzata convivenza con la propria compagna e, pertanto, ha volontariamente deciso di evadere per porre rimedio ad una situazione ingestibile che, forse, sarebbe anche potuta degenerare in qualcosa di più grave. Preso atto di ciò, il comandante ha informato il magistrato, che ha disposto il trasferimento della detenzione dell’uomo presso l’abitazione della madre che ha manifestato la propria disponibilità ad accogliere il figlio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook