Venerdì, 24 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mondello, si tuffa in mare e sbatte la testa: 17enne in prognosi riservata
L'INCIDENTE

Mondello, si tuffa in mare e sbatte la testa: 17enne in prognosi riservata

Il ragazzo, portato a Villa Sofia, è stato sottoposto a un delicato intervento di neurochirurgia per una frattura cervicale
incidente, mondello, ospedale villa sofia, palermo, Sicilia, Cronaca
Spiaggia di Mondello

Restano gravi le condizioni del 17enne che ieri ha battuto violentemente la testa dopo essersi tuffato a Mondello. Il ragazzo, soccorso prima dalla polizia e poi dal 118, è stato portato a Villa Sofia e sottoposto a un delicato intervento di neurochirurgia per una frattura cervicale prima del ricovero in Rianimazione. I medici hanno indotto il coma farmacologico in attesa di vedere come il suo corpo reagirà all’operazione: la prognosi resta riservata.

Secondo una prima ricostruzione il diciassettenne, residente a Romagnolo, aveva raggiunto Mondello con un amico per fare un bagno e due tuffi. A un certo punto, mentre si trovava in acqua, avrebbe deciso di raggiungere la zona solarium usando la vecchia scala in metallo, avrebbe scavalcato la ringhiera e poi si sarebbe tuffato sbattendo la testa e provocandosi una frattura alla colonna vertebrale. Sull'episodio indaga la polizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook