Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Etna: altra notte di attività stromboliana nel cratere sud-est
ERUZIONE

Etna: altra notte di attività stromboliana nel cratere sud-est

Le sorgenti del segnale sono state localizzate nella zona dei crateri centrali a un livello tra 2.880 e 3 mila metri

L’Osservatorio etneo dell’Ingv ha reso noto che dalle 22:35 ieri si è osservata la ripresa dell’attività stromboliana nel cratere di sud-est associata a debole emissione di cenere che si disperdeva in area sommitale. L’ampiezza del tremore è rimasta stazionaria nella fascia bassa. Le sorgenti del segnale sono state localizzate nella zona dei crateri centrali a un livello tra 2.880 e 3 mila metri. L’attività infrasonica è risultata bassa.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook