Mercoledì, 04 Agosto 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Si sveglia e trova nel letto il vicino di casa, un arresto a Catania
VITTIMA UNA 27ENNE

Si sveglia e trova nel letto il vicino di casa, un arresto a Catania

Agenti delle volanti della Questura hanno arrestato, a Catania, un bengalese di 36 anni per violenza sessuale e violazione di domicilio. L’uomo, approfittando del fatto che una 27enne sua vicina di casa aveva lasciato la porta d’ingresso socchiusa per fare entrare un poco di vento per fare fronte alla calura estiva, è entrato nell’abitazione della donna. La 27enne, tornata tardi dal lavoro, si è svegliata all’improvviso trovando l’uomo accanto al suo letto. Ha urlato, dicendogli di uscire subito, ma il 36enne avrebbe tentato un "approccio" fisico con lei. Sul posto è intervenuta la polizia che, dopo le indagini del caso, ha arrestato l’uomo che, su disposizione della Procura, è stato condotto in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook