Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Eutanasia: Cappato in Sicilia per il referendum
GLI INCONTRI

Eutanasia: Cappato in Sicilia per il referendum

Sarà l’occasione - dicono gli organizzatori - per presentare, insieme agli attivisti e ai rappresentanti delle organizzazioni che aderiscono a livello locale al comitato promotore, gli aspetti politici del Referendum, che ad oggi ha già raccolto in Sicilia oltre 6mila firme
Sicilia, Cronaca, Società
Marco Cappato

Il comitato promotore del referendum in favore dell'eutanasia legale sbarca in Sicilia con il suo promotore, Marco Cappato (Ass.Coscioni).

Questi gli appuntamenti:

Lunedì 26 luglio

- PALERMO: conferenza stampa alle ore 10 in via Generale Magliocco (altezza H&M), presso il tavolo di raccolta firme.

- TRAPANI: conferenza stampa alle ore 16 in piazza Municipio 1, presso il tavolo di raccolta firme.

Martedì 27 luglio

- AGRIGENTO: conferenza stampa alle ore 10 in Piazza Giglia (San Leone), presso il tavolo di raccolta firme.

- ENNA: conferenza stampa alle ore 15 presso Etoile Bar - Viale dell’Unità d’Italia, 57, al tavolo di raccolta firme.

- CATANIA: conferenza stampa alle ore 17 in Piazza Federico di Svevia - Castello Ursino, presso il tavolo di raccolta firme.

Mercoledì 28 luglio

- MARINA DI RAGUSA: conferenza stampa alle ore 10 in Piazza Duca degli Abruzzi, presso il tavolo di raccolta firme.

- MESSINA: alle 17.30 Marco Cappato chiuderà il tour siciliano a Messina dove prima di salire sul traghetto saluterà una delegazione del comitato promotore all’Imbarco traghetti C&T.

Sarà l’occasione - dicono gli organizzatori - per presentare, insieme agli attivisti e ai rappresentanti delle organizzazioni che aderiscono a livello locale al comitato promotore, gli aspetti politici del Referendum, che ad oggi ha già raccolto in Sicilia oltre 6mila firme e più di 170 mila in tutta Italia e la disponibilità di oltre 10.200 volontari e una rete di Sindaci, avvocati e autenticatori, affinché anche dalla Sicilia possa arrivare un contributo significativo al raggiungimento dell’obiettivo delle 500.000 firme autenticate e certificate da consegnare in Corte di Cassazione entro il 30 settembre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook