Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sala giochi abusiva nel centro di Catania, denunce e multe per 300mila euro
SENZA AUTORIZZAZIONE

Sala giochi abusiva nel centro di Catania, denunce e multe per 300mila euro

Per eludere eventuali controlli, slot machines e videopoker erano collegati a un interruttore che consentiva al gestore il loro immediato spegnimento e la disattivazione

Una sala giochi abusiva in pieno centro cittadino è stata scoperta a Catania dalla Polizia di Stato. Dodici le persone trovate all’interno a giocare - prive di mascherina - con slot machines e videopoker totalmente illegali perché non collegati alla rete dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato. Sono scattate complessivamente sanzioni per circa 300 mila euro.

Il circolo ricreativo era privo di autorizzazione e licenza amministrativa. Per eludere eventuali controlli, slot machines e videopoker erano collegati a un interruttore che consentiva al gestore il loro immediato spegnimento e la disattivazione. I poliziotti hanno elevato 12 sanzioni per la violazione della normativa anti Covid e denunciato gestore e titolare della sala giochi per esercizio del gioco d’azzardo. Hanno anche sequestrato 19 macchinette videopoker, l’intera sala giochi e l'incasso giornaliero, più di 4.000 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook