Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Modica mostra i glutei davanti alla chiesa: denunciato turista milanese
IL GESTO

A Modica mostra i glutei davanti alla chiesa: denunciato turista milanese

Si era denudato davanti alla chiesa barocca di Santa Maria del Soccorso. Il sindaco Ignazio Abbate: "Abbiamo dato mandato al nostro ufficio legale di procedere presso le sedi opportune. Rischia una sanzione di 10 mila euro"
chiesa, modica, turista, Ignazio Abbate, Sicilia, Cronaca
Il sindaco Ignazio Abbate

Dopo il turista esibizionista multato a Noto, un altro è stato sorpreso a Modica. L’uomo si era fatto fotografare con il sedere scoperto davanti alla chiesa barocca di Santa Maria del Soccorso e promosso la sua bravata su Instagram con l’hashtag "Modica". Se ne era accorto il consigliere comunale Alessio Ruffino che, indignato, aveva definito l’immagine «irrispettosa» della cultura e dei luoghi informando l’amministrazione comunale.

La decisione di denunciarlo è stata presa dal sindaco Ignazio Abbate: «Dopo le opportune valutazioni, abbiamo dato mandato al nostro ufficio legale per procedere presso le sedi opportune nei confronti del turista milanese che la scorsa settimana ha deciso di mostrare pubblicamente il proprio fondoschiena mentre ammira la chiesa del Soccorso. Per dare un segnale forte e per scongiurare qualsiasi tentativo di emulazione sui sociale - prosegue il sindaco - procederemo contro di lui per atti osceni in luogo pubblico. Rischia una sanzione di 10 mila euro. La libertà di espressione è il fondamento della nostra società ma a tutto c'è un limite soprattutto quando si oltrepassa il buon gusto e si scade nella blasfemia».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook