Martedì, 28 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Fuga su tetti finisce con arresto a Noto: era ricercato da due anni
NEL SIRACUSANO

Fuga su tetti finisce con arresto a Noto: era ricercato da due anni

L'uomo aveva commesso vari reati tra il 2010 e il 2013 a Lecce, Trieste e Pordenone. Deve scontare due anni e tre mesi di reclusione

Ricercato da oltre due anni per reati che vanno dall’estorsione alla truffa al furto aggravato commessi tra il 2010 e il 2013 a Lecce, Trieste e Pordenone, i carabinieri l’hanno arrestato a Noto, in provincia di Siracusa, nella popolosa comunità dei Caminanti.

Gli uomini del Nucleo operativo della compagnia sono riusciti a individuare una villetta e quando gli agenti dell’Arma sono arrivati, l’uomo si è rapidamente calato da una finestra e ha cercato di fuggire correndo sui tetti delle abitazioni vicine. I militari però lo hanno inseguito e sono riusciti a raggiungerlo. L’arrestato, condotto al carcere Cavadonna di Siracusa, dovrà scontare due anni e tre mesi di reclusione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook