Venerdì, 24 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Armato di martello aggredisce i carabinieri: arrestato 27enne di Raffadali
VIOLENZA

Armato di martello aggredisce i carabinieri: arrestato 27enne di Raffadali

Dopo essere stato disarmato, l'uomo ha continuato ad aggredire i militari con calci e pugni fino a quando è stato definitivamente bloccato
aggressione, Sicilia, Cronaca

A Joppolo Giancaxio, nell’Agrigentino, i carabinieri sono intervenuti per calmare un 37enne di Raffadali, disoccupato, che andava in giro per il paese in evidente stato di agitazione brandendo un martello. I cittadini, spaventati dallo strano atteggiamento dell’uomo, hanno allertato i militari, che con l’ausilio di una pattuglia della Stazione di Montaperto, hanno dovuto faticare non poco per riportare l'uomo alla calma.

Alla vista dei militari, però, il 37enne si è scagliato violentemente contro di loro, tentando di colpirli con il martello. Dopo essere stato disarmato ha continuato ad aggredire i carabinieri con calci e pugni fino a quando è stato definitivamente bloccato. I militari hanno riportato solo lievi escoriazioni e sono stati sottoposti alle cure da parte del personale del 118 intervenuto sul posto. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook