Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catania: truffa da 105 milioni ai danni del fisco, arrestati due commercialisti
GDF

Catania: truffa da 105 milioni ai danni del fisco, arrestati due commercialisti

Nella stessa inchiesta sono indagate 47 persone ritenuti responsabili di crediti fittizi
truffa fisco, Sicilia, Cronaca

Arresti domiciliari per due dottori commercialisti, esperti contabili, accusati di avere ideato meccanismi di evasione fiscale attraverso cui sono state commesse numerose e illegittime compensazioni Iva. Nella stessa inchiesta sono indagate 47 persone ritenuti responsabili di crediti fittizi per oltre 105 milioni di euro, dei quali 67 utilizzati per operare le indebite compensazioni.
Sono stati i finanziari del Nucleo Pef della Guardia di finanza di Catania, mediante intercettazioni telefoniche e ambientali, oltre che con accertamenti bancari, a mettere in luce un sistema, finalizzato a consentire, in particolare, a 14 società, attive su tutto il territorio nazionale e operanti in diversi settori economici (trasporti, pulizie, consulenza alle imprese), l’evasione delle imposte sui redditi mediante il sistema della compensazione dei debiti tributari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook