Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli anti Covid, nel Ragusano i NAS scoprono un falso fisioterapista
CARABINIERI

Controlli anti Covid, nel Ragusano i NAS scoprono un falso fisioterapista

Il Nas di Ragusa ha proceduto, nella provincia iblea, all’ispezione di cinque centri ed ambulatori sanitari al fine di verificare la corretta applicazione del contenimento della diffusione del Covid-19, la regolarità delle autorizzazioni e contrastare l’esercizio abusivo delle professioni sanitarie. A Ragusa è stato individuato un ambulatorio fisioterapico aperto in assenza della prescritta autorizzazione al cui interno un massiofisioterapista esercitava abusivamente la professione di fisioterapista, sottoponendo a trattamenti specifici diversi pazienti, senza essere in possesso del prescritto titolo abilitativo. Il massofisioterapista e la titolare dell’ambulatorio sono stati segnalati alla procura rispettivamente per esercizio abusivo della professione sanitaria e per avere consentito l’attività di fisioterapista ad una persona priva di titolo abilitativo presso il proprio ambulatorio non autorizzato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook