Lunedì, 18 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Elezioni comunali in Sicilia, sono due gli "impresentabili"
IL DATO

Elezioni comunali in Sicilia, sono due gli "impresentabili"

elezioni comunali sicilia, mistrettat, pachino, Sebastiano Malandrino, Sebastiano Sanzarello, Sicilia, Cronaca
Il Sen. Nicola Morra durante la conferenza stampa sulla vicenda dell'acquisizione delle quote di Aspi da parte di CDP e dei possibili riflessi del processo relativo al crollo del ponte Morandi. Genova 30 settembre 2021.ANSA/LUCA ZENNARO

Sono due gli "impresentabili" in vista delle prossime elezioni comunali in Sicilia: a Mistretta (Messina) è il candidato sindaco Sebastiano Sanzarello, è accusato di concussione consumata in concorso con altri. Il dibattimento è rinviato al 28 ottobre. Il reato risulterebbe consumato tra il 1999 e il 2004.

A Pachino (Siracusa) è "impresentabile" Sebastiano Malandrino, candidato consigliere, perché è stato definitivamente condannato per detenzione illecita di stupefacenti con una pena di due anni e una multa di 5 mila e 200 euro. Se eletto, verrà dichiarato incandidabile. Lo ha detto il presidente dell’Antimafia Nicola Morra. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook