Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il Covid rallenta in Sicilia ma Messina fa eccezione: boom di casi a San Filippo del Mela
I NUMERI

Il Covid rallenta in Sicilia ma Messina fa eccezione: boom di casi a San Filippo del Mela

di
I dati del report settimanale sulla pandemia

La curva epidemica in Sicilia fa meno paura. Il progressivo decremento dei nuovi contagi ha fatto registrare un’incidenza settimanale di 36,5 casi su 100 mila abitanti tra l’11 e il 17 ottobre, con un’ulteriore riduzione rispetto alla settimana precedente quando erano 40,8 su 100 mila abitanti e al di sotto della soglia critica di 50 casi su 100 mila. Quando la Sicilia diventò gialla quel dato superava abbondantemente quota 100. Ma il trend non è omogeneo in tutte le province e sarà importante valutare attentamente l’andamento delle prossime settimane. Il rischio, in termini di nuovi casi, si mantiene più elevato rispetto alla media regionale nell’area centro-orientale dell’Isola, nelle province di Siracusa (60,5), Catania (62,6) e Messina (47,4). A proposito della provincia peloritana, l’incidenza della scorsa settimana era di 42,35 su 100.000 abitanti e con Agrigento è l’unico territorio in cui è in crescita (+12%).

Nel dettaglio, il report realizzato da Dasoe, diretto Francesco Bevere, segnala quattro comuni in cui, nella settimana di riferimento ( dall’11 al 17 ottobre ) si è registrata un’impennata addirittura oltre i 250 casi di positività ogni 100.000 abitanti. Due di questi sono messinesi Roccavaldina (396 su 100.000 abitanti con 4 casi) e San Filippo del Mela (23 casi in una settimana con un dato di 339) , gli altri solo Villafranca Sicula e Belmonte Mezzagno.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook