Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ruba un'auto e si schianta, 17enne arrestato in provincia di Catania
CARABINIERI

Ruba un'auto e si schianta, 17enne arrestato in provincia di Catania

Il ragazzo è ospite di una cooperativa sociale, proprietaria dell’auto rubata, e quando un operatore l'ha rimproverato il minorenne lo ha minacciato di morte urlandogli: «questa cosa non finisce qua, ti ammazzo...».

Carabinieri della compagnia di Palagonia hanno arrestato un 17enne egiziano accusato di essersi messo alla guida di un’auto rubata, in compagnia di un coetaneo marocchino e di un 18enne tunisino, che si è schiantata contro una vettura in sosta.

I tre erano ospiti di una cooperativa sociale, proprietaria dell’auto rubata, e quando un operatore l'ha rimproverato il minorenne lo ha minacciato di morte urlandogli: «questa cosa non finisce qua, ti ammazzo...».

Poi si è quindi scagliato contro di lui per colpirlo, ma è stato bloccato da militari dell’Arma. Il 17enne, indagato anche per resistenza a pubblico ufficiale, su disposizione della Procura per i minorenni di Catania è stato trasferito in un centro di prima accoglienza. Gli altri due giovani sono stati denunciati in stato di libertà per furto aggravato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook