Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Violenza sessuale e sequestro di persona nel centro d'accoglienza di Siculiana, 6 fermi
MIGRANTI

Violenza sessuale e sequestro di persona nel centro d'accoglienza di Siculiana, 6 fermi

Fermato un egiziano maggiorenne e altri 5 connazionali minorenni anche per il reato di sequestro di persona. Le vittime sarebbero minorenni, anche loro extracomunitari

I poliziotti di Porto Empedocle (Ag) hanno fermato un egiziano maggiorenne e altri 5 connazionali minorenni per i reati di violenza sessuale di gruppo e sequestro di persona. Le vittime sarebbero minorenni anch’essi extracomunitari e gli episodi avrebbero avuto luogo all’interno del centro di accoglienza di Siculiana.
Le Procure di Agrigento e dei minorenni di Palermo procederanno, nelle prossime ore, a richiedere la convalida dei fermi e a svolgere le ulteriori indagini che potrebbero portare alla luce altri episodi di violenza sessuale e reati contro la libertà personale ed il patrimonio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook