Lunedì, 15 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Donna uccisa a Misterbianco: morto presunto omicida di Genny Cantarero, tesi suicidio
IL CASO

Donna uccisa a Misterbianco: morto presunto omicida di Genny Cantarero, tesi suicidio

E’ stato trovato morto in un casolare abbandonato del rione Campo di mare di Catania il 30enne sospettato del femminicidio di Giovanna "Genny" Cantarero, la 27enne uccisa a colpi di pistola nella tarda serata del 10 dicembre scorso in una strada della periferia tra Misterbianco e Catania. L’ipotesi privilegiata è che si sia suicidato con un’arma da fuoco. Sul posto sono presenti i carabinieri del comando provinciale che indagano sull'omicidio.

Il presunto assassino si chiamava Sebastiano Spampinato. L’uomo era sposato, aveva 30 anni, lavorava in un centro scommesse dell’hinterland etneo e avrebbe avuto una “relazione burrascosa” con la vittima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook