Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bomba carta contro officina: ancora una intimidazione a Siracusa
POLIZIA

Bomba carta contro officina: ancora una intimidazione a Siracusa

L'esplosione, che ha causato lievi danni, è avvenuta in viale dei Comuni, dove nei mesi scorsi era stato colpito un negozio di fiori

Una bomba carta è esplosa questa mattina intorno alle 5 contro l’ingresso di un’officina meccanica in viale dei Comuni, nella zona nord di Siracusa. La deflagrazione ha danneggiato in parte il locale, come emerso in un primo sopralluogo degli agenti della Squadra mobile di Siracusa che conducono le indagini.

Sono stati alcuni residenti della zona a dare l’allarme su questa nuova intimidazione a un operatore economico di Siracusa; nei mesi scorsi una bomba carta fu fatta esplodere contro un negozio di fiori, anche questo situato in viale dei Comuni. In merito a questa catena di intimidazioni, la polizia ha arrestato il mese scorso tre siracusani, accusati di un tentato omicidio avvenuto nelle settimane precedenti a Francofonte, in provincia di Siracusa, ai danni di un 50enne. Ed è risultato dalle indagini che quell'agguato sarebbe da collegare a una serie di episodi violenti accaduti nell’area di viale dei Comuni. Non si escludono altre ipotesi, tra cui quella che porta al racket delle estorsioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook