Sabato, 25 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'infermiera che fingeva di vaccinare contro il Covid a Palermo, scoperte decine di casi
NUOVE ACCUSE

L'infermiera che fingeva di vaccinare contro il Covid a Palermo, scoperte decine di casi

Nuove accuse per l'infermiera arrestata per aver finto di vaccinare contro il Covid alcuni no vax in cambio di soldi. la donna, contraria ai vaccini, avrebbe simulato somministrazioni a decine di persone ignare di essere ora senza copertura.

La Digos della Questura di Palermo ha dato esecuzione a una misura di custodia cautelare in carcere con il beneficio dei domiciliari emessa dal gip palermitano nei confronti dell'infermiera dell’hub vaccinale Fiera del Mediterraneo indagata per quarantasette episodi di falso ideologico e peculato. La donna, in servizio all’Ospedale Civico di Palermo, era già stata arrestata a gennaio, e messa ai domiciliari, per aver beneficiato di una falsa vaccinazione e praticato false inoculazioni per altre due persone.

Nell’ambito di questa stessa inchiesta, la procura aveva disposto il fermo di pm a dicembre di altri 3 indagati per corruzione, peculato e falso. Immagini di telecamere, oggetto anche di perizia medico-legale, hanno fatto emergere ora che in altre due giornate in cui l’infermiera ha lavorato nell’hub, ha praticato false vaccinazioni contro il Covid-19 nei confronti di quarantasette utenti.

Nei video infatti si vede la donna versare sulla garza il contenuto della fiala della dose, senza iniettare il siero o altro. Intercettazioni telefoniche e gli interrogatori di alcuni degli utenti indicano che tutti coloro che sono stati sottoposti a finta vaccinazione erano ignari della mancata inoculazione. Sono in corso di esecuzione i decreti di sequestro preventivo dei Green pass connessi alle false vaccinazioni. Alle indagini ha collaborato la struttura del Commissario per l’Emergenza Covid-19 per la città Metropolitana di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook