Sabato, 25 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catania, wurstel imbottiti di chiodi per uccidere gli animali: denunciato un 61enne
IL PROVVEDIMENTO

Catania, wurstel imbottiti di chiodi per uccidere gli animali: denunciato un 61enne

Disseminava nel centro di Catania pezzi di wurstel 'imbottiti' di ami, fil di ferro e chiodi per provocare la morte di cani portati a spasso dai loro proprietari o anche randagi. Per maltrattamenti di animali i carabinieri della stazione di piazza Verga hanno denunciato un uomo di 61 anni. La scoperta dei militari dell’Arma dopo dopo che avevano raccolto, negli ultimi mesi, numerose segnalazioni e denunce da parte di proprietari di cani, commercianti e semplici cittadini, i quali avevano scoperto nelle aiuole o sui marciapiedi di corso Italia, piazza Verga, largo Bordighera, via Vittorio Veneto e corso delle Provincie, le pericolosissime esche. I carabinieri, dalle analisi di numerosi sistemi di videosorveglianza della zona, hanno ricostruito due episodi l’uomo, mentre passeggiava in via Vittorio Veneto, lasciava cadere dalle mani un pezzo di wurstel vicino a una aiuola. In uno di questi casi, era stato ingerito da un cane di piccola taglia al guinzaglio; l’animale che aveva subito piccole lesioni nell’intestino. L’uomo è stato identificato mentre era seduto su una panchina di piazza Verga. Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati trovati ami e chiodi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook