Sabato, 02 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gela: incendiata auto di una consigliera comunale
INTIMIDAZIONI

Gela: incendiata auto di una consigliera comunale

L’incendio della vettura della consigliera Ascia avviene dopo il doppio incendio registrato sabato alle macchine, in disuso, del Comune, esattamente del settore lavori pubblici

Incendio intimidatorio la scorsa notte a Gela, in via Dolomiti. E’ stata presa di mira la Jeep Renegade della consigliera comunale indipendente Alessandra Ascia, già vittima cinque anni fa di un altro gesto simile. La vettura è intestata al marito, titolare di una società di cartellonistica stradale. L’incendio, sul quale sono state avviate indagini da parte dei carabinieri per accertare l’eventuale matrice dolosa, si è verificato intorno alle tre di notte.

«Questi atti - dice la consigliera - non ci fanno demordere. Continuerò a lavorare incessantemente per la mia città, per cambiarne le sorti perchè è impossibile che episodi simili accadano nel 2022». L’incendio della vettura della consigliera Ascia avviene dopo il doppio incendio registrato sabato alle macchine, in disuso, del Comune, esattamente del settore lavori pubblici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook