Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aveva abusato di 9 ragazzini al calcetto, condannato finanziere a Palermo
IN TRIBUNALE

Aveva abusato di 9 ragazzini al calcetto, condannato finanziere a Palermo

Il finanziere-allenatore, secondo il racconto dei ragazzini, avrebbe mascherato gli abusi facendoli passare per giochi. Giochi che avvenivano anche in una piscina gonfiabile all’interno del circolo

Il pm Giorgia Righi ha chiesto la condanna a dieci anni e otto mesi per il brigadiere della guardia di finanza Gianfranco Cascone, 54 anni, accusato di aver abusato sessualmente di nove ragazzini che giocavano a calcetto in un campus di Acqua dei Corsari. L’imputato era il «mister» di una scuola calcio.

Il processo con il rito abbreviato si sta svolgendo davanti al gup Ermelinda Marfia. L'inchiesta della squadra mobile era partita dalla denuncia di due vittime e le presunte violenze erano state anche riprese in diretta dagli agenti, tanto che il 12 agosto erano intervenuti per arrestare l’imputato.

L’allenatore, secondo il racconto dei ragazzini, avrebbe mascherato gli abusi facendoli passare per giochi. Giochi che avvenivano anche in una piscina gonfiabile all’interno del circolo. Le presunte vittime hanno tra i 9 e gli 11 anni e sono assistite dagli avvocati Francesco Paolo Sanfilippo, Maria Laura Lima e Claudia Corrao.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook