Sabato, 01 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Regione Siciliana, "Resto al Sud": riaperti i termini per l'invio delle istanze

Regione Siciliana, "Resto al Sud": riaperti i termini per l'invio delle istanze

Dal 15 al 30 settembre, si legge in una nota, é possibile presentare le istanze per la seconda finestra temporale del contributo, sotto forma di credito d’imposta riservato ai soggetti beneficiari della misura agevolativa "RESTO AL SUD" per l’anno 2022. Per favorire la ripresa economica e sostenere le start-up siciliane, sottolinea la nota, la Regione Siciliana mira ad accrescere l’efficacia, sul territorio regionale della misura agevolativa "Resto al Sud", dando la possibilità a chi ha scelto di avviare la propria attività imprenditoriale in Sicilia usufruendo di tali incentivi di avere uno strumento finanziario rafforzato con il quale sostenere il proprio sviluppo e contrastare l’emigrazione di giovani professionalità, specie in questo periodo di grave crisi economica. Le istanze dovranno essere compilate sulla piattaforma dedicata con accesso tramite SPID al link https://restoalsud.regione.sicilia.it o successivamente trasmesse via PEC al Dipartimento Finanze e Credito, secondo le modalità illustrate nelle istruzioni per la compilazione. I fondi disponibili per l’anno 2022 ammontano a 2 milioni di euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook