Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Assalto a un furgone che trasportava tabacchi e sequestro di persona: due arresti a Palermo
POLIZIA

Assalto a un furgone che trasportava tabacchi e sequestro di persona: due arresti a Palermo

Approfittando del fatto che le due vittime stavano scaricando gli scatoli presso una rivendita, i due rapinatori col volto coperto e minacciando di morte, si sarebbero fatti consegnare 8 colli

Due arresti della polizia di Stato a Palermo per rapina con sequestro di persona a un furgone che trasportava tabacchi. Custodia cautelare in carcere per Francesco Mistretta, 54 anni, e Alessandro Tutone, 38 anni. Le indagini della Squadra mobile hanno permesso di contestare loro una rapina aggravata nei confronti di un furgone per il trasporto tabacchi lavorati e di avere sequestrato i due dipendenti della ditta di trasporto. I fatti risalgono al 14 giugno quando i due indagati avrebbero seguito il mezzo che effettuava le consegne in zona Oreto.

Poi, approfittando del fatto che le due vittime stavano scaricando gli scatoli presso una rivendita, i due rapinatori col volto coperto e minacciando di morte, si sarebbero fatti consegnare 8 colli, contenenti sigarette di svariati marchi, per un valore totale che si aggira attorno ai 15 mila euro. Parte della refurtiva è stata recuperata nelle immediatezze del fatto dal personale intervenuto.

Prima di darsi alla fuga, gli indagati avrebbero poi rinchiuso i due rapinati all’interno dello stesso loro mezzo. Per entrambi il gip ha contestato la recidiva specifica reiterata mentre solamente per Tutone è scattata l’aggravante per aver commesso il fatto mentre era sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. I due, in attesa di giudizio, sono stati condotti presso la casa circondariale «Lorusso Pagliarelli»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook