Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Carcasse di auto a Palagonia, sequestrata un'area di 2000 mq
GUARDIA DI FINANZA

Carcasse di auto a Palagonia, sequestrata un'area di 2000 mq

Trovate grandi quantità di rifiuti speciali di vario genere a diretto contatto con il suolo, carcasse di veicoli smontati, pneumatici usati e vari materiali ferrosi e in plastica, oltre a batterie per auto, bombole di gas e numerose lastre e vasche di «eternit»

Un deposito abusivo di autovetture destinate alla demolizione di circa duemila mq è stato sequestrato a Palagonia da militari della compagnia di Caltagirone della Guardia di finanza. Sono state trovate grandi quantità di rifiuti speciali di vario genere a diretto contatto con il suolo, carcasse di veicoli smontati, pneumatici usati e vari materiali ferrosi e in plastica, oltre a batterie per auto, bombole di gas e numerose lastre e vasche di «eternit» deteriorate, altamente dannosi e tossici per l’ambiente. Il responsabile del deposito è stato denunciato per la gestione di rifiuti non autorizzata, nonchè per la realizzazione di una discarica abusiva per violazioni di cui al «Testo Unico Ambientale».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook