Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Autopsia su un giovane detenuto morto a Palermo. Era stato condannato per femminicidio
IN CARCERE

Autopsia su un giovane detenuto morto a Palermo. Era stato condannato per femminicidio

E’ stata disposta l’autopsia su Paolo Cugno, 32 anni, trovato morto nella cella nel carcere palermitano di Pagliarelli. La morte è avvenuta per arresto cardiocircolatorio. L’uomo si sarebbe alzato dal letto svenendo e non si è più ripreso. Il giovane di Canicattini Bagni (Siracusa) a marzo era stato condannato a trent'anni di carcere (conferma Cassazione) per il femminicidio della sua compagna 20enne Laura Petrolito nel marzo 2018. Il pubblico ministero Claudio Camilleri ha disposto l’autopsia sul cadavere del giovane. Il detenuto si trovava nel carcere palermitano del 2020.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook