Lunedì, 28 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Porto di Palermo, scoperti 30 mila euro non dichiarati per evadere le tasse di dogana
DUE TRASGRESSORI

Porto di Palermo, scoperti 30 mila euro non dichiarati per evadere le tasse di dogana

Nell’ambito delle attività di contrasto alla movimentazione transfrontaliera illecita di valuta, i funzionari ADM, in servizio presso l’Ufficio delle dogane di Palermo, hanno irrogato, con la collaborazione della Guardia di Finanza, due sanzioni nei confronti di due soggetti che non hanno dichiarato il possesso di valuta superiore a 10.000 euro all’atto dell’effettuazione delle operazioni doganali. Nella prima operazione, il comandante di una nave merci, proveniente dall’estero, non ha dichiarato il possesso di oltre 18.000 euro. Nella seconda, un viaggiatore, in partenza per la Tunisia, aveva dichiarato di trasportare circa 9.000 euro; ma, invece, da un controllo più approfondito sono stati rinvenuti oltre 12.000 euro in suo possesso. Entrambi i trasgressori si sono avvalsi della facoltà di estinguere immediatamente l’illecito con il pagamento di una sanzione ridotta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook