Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siracusa: cricca all'Ispettorato del lavoro, 5 misure cautelari
GDF

Siracusa: cricca all'Ispettorato del lavoro, 5 misure cautelari

Sicilia, Cronaca

Assunzioni e persino sconti sugli occhiali in cambio di un trattamento di riguardo nei controlli. Corruzione ai vertici dell’Ispettorato territoriale del lavoro di Siracusa. Un sistema «consolidato» che faceva leva su una cricca di «amici e complici». Due arresti e tre misure interdittive. La Guardia di finanza, su disposizione della procura della Repubblica, ha eseguito l’ordinanza emessa dal gip con cui sono stati disposti i domiciliari per due persone, un divieto di esercitare la professione di consulente del lavoro e due divieti di esercitare uffici direttivi presso persone giuridiche e imprese. In particolare, il direttore dell’Ispettorato e una persona di fiducia che fungeva da intermediario con le aziende sono stati posti agli arresti, mentre due imprenditori operanti nel settore della vigilanza privata e il consulente del lavoro che hanno assicurato l’assunzione del personale segnalato dal dirigente dell’Ispettorato sono stati destinatari delle misure interdittive.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook