Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'omicidio di Racalmuto: Sedita ha ucciso madre e padre con 47 colpi di mannaia
IL CASO

L'omicidio di Racalmuto: Sedita ha ucciso madre e padre con 47 colpi di mannaia

In giornata è attesa la decisione del gip sulla convalida del provvedimento da adottare nei confronti del figlio

Venticinque colpi di mannaia per uccidere la madre, 22 per il padre. L’autopsia eseguita sulle salme straziate dei coniugi Giuseppe Sedita, 66 anni e Rosa Sardo, 62, ha fatto emergere i primi raccapriccianti dettagli. Gli accertamenti, disposti dal procuratore facente funzioni della Repubblica Salvatore Vella e dal pubblico ministero Gloria Andreoli ed eseguiti dal medico legale Cataldo Ruffino, sono durati tutta la notte.

Il figlio della coppia, Salvatore Sedita, 34 anni, con problemi psichiatrici alle spalle secondo quanto rappresentato dalla difesa, dopo un iniziale racconto delirante, in sede di interrogatorio di convalida del fermo, avvenuto nel reparto di psichiatria dove è piantonato e sottoposto a delle terapie, ha confessato e ricostruito il duplice omicidio. In giornata è attesa la decisione del gip sulla convalida del provvedimento da adottare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook