Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Discesa acrobatica delle befane a Palermo, attesa per l'evento a Piazza Pretoria
EPIFANIA

Discesa acrobatica delle befane a Palermo, attesa per l'evento a Piazza Pretoria

Quest’anno la Befana porterà dolcetti o carbone ai piccoli abitanti di Palermo? Lo scopriremo guardando la famosa vecchietta con le scarpe tutte rotte in groppa alla sua scopa volare sulle nostre teste in una delle piazze più suggestive e rappresentative della città. Sarà una Befana all’insegna dello stupore e della meraviglia quella organizzata da Palermobimbi e Minimupa a Palazzo delle Aquile. Per la prima volta ben tre Befane si caleranno dal palazzo simbolo della città a cavallo delle loro scope per donare dolcetti e caramelle a tutti i bambini e le bambine presenti in piazza ad attenderle. L’acrobatica discesa delle Befane è curata dal Cai (Club alpino italiano, sezione Conca d’oro), è promossa dall’assessorato alla Cultura del comune di Palermo e ha il patrocinio del Comune di Palermo. Le tre vecchiette si caleranno per le ore 17, nell’attesa dell’evento (già dalle ore 16) per intrattenere i piccoli e le loro famiglie sono stati organizzati giochi, balli e tanta animazione nella suggestiva cornice di Piazza Pretoria. L’evento è completamente gratuito e aperto a tutti e a tutte. E’ vero che l’Epifania tutte le feste si porta via,, ma quest’anno a Palermo questo passaggio sarà ricordato in modo spettacolare.

«L'amministrazione ha accolto con grande entusiasmo la proposta di questa manifestazione, collaborando attivamente alla realizzazione. - dice Giana Di Lorenzo, presidente della Cooperativa Minimupa - Noi siamo emozionate, visto che tra le befane che si caleranno c'è anche Valentina Gattuso vicepresidente di Minimupa, e molto soddisfatte di avere avuto questa idea pienamente condivisa dal Sindaco e dal suo staff, che con professionalità e gentilezza si è messo a disposizione. Crediamo che fare rete, così come avviene già da tempo con i professionisti di Terradamare, sia la chiave per la crescita della città e il coinvolgimento della comunità».

A precedere l’evento dalle 10 alle 13 di venerdì 6 gennaio alla torre di San Nicolò, in via Nunzio Nasi 18, all’Albergheria di Palermo, ci saranno laboratori per bambini a rotazione ogni 60 minuti. Minimupa e Terradamare propongono una mattina di divertimento e cultura per tutta la famiglia, con laboratori e visite guidate alla Torre medievale di San Nicolò, perfetta ambientazione per raccontare e far rivivere questa magica tradizione. Mentre i bambini verranno coinvolti in un laboratorio a tema all’interno delle sale della Torre, i grandi potranno godere della visita guidata fin sopra le terrazze per ammirare il più bel panorama della città. Laboratorio creativo per bambini dai 3 anni in sù, per creare una scopetta da riempire con dolcetti.

Si ammirerà la magnifica vista del centro storico di Palermo. Le visite Si svolgeranno all’interno della torre medievale, la stanza Bifore e la ex sala dell’Orologio, fino alla terrazza panoramica. In cima, lo staff Terradamare illustrerà i monumenti principali del panorama e narrerà la storia del monumento e il suo presente, sede di tanti processi sociali della comunità di Ballarò. Costo: 7 euro ad adulto, durata: 50 minuti. Palermobimbi è un’associazione nata 12 anni fa dall’esigenza di alcuni genitori palermitani di raccogliere e organizzare gli eventi, le attività per bambini e famiglie che si svolgevano in città ma che non erano messe a «sistema». Nasce quindi il portale www.palermobimbi.it dove si trovano tutte le informazioni necessarie dallo sport, al teatro, ai laboratori, all’elenco dei pediatri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook