Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aggredirono un medico al Policlinico di Palermo, padre e figlio nei guai
L'ORDINANZA

Aggredirono un medico al Policlinico di Palermo, padre e figlio nei guai

Sicilia, Cronaca
Policlinico di Palermo

Arresti domiciliari per un 56enne che assieme al figlio di 33 anni (colpito invece da obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria), il 10 luglio dello scorso anno, aggredì un medico di turno del reparto di Gastroenterologia del Policlinico di Palermo; la causa scatenante sarebbe stato l’allontanamento dal reparto, da parte del medico che aveva eccepito la mancanza di autorizzazione, dell’altra figlia dell’indagato, lì presente in occasione del ricovero della madre; anche la donna è stata denunciata. Oltre ad aggredire il medico di turno, i tre avrebbero poi minacciato un altro medico e colpito con due schiaffi al volto un barelliere.

L’ordinanza di custodia cautelare, disposta dal gip su richiesta della procura, è stata eseguita d ai carabinieri di Palermo Oreto. Tra i reati contestati, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate ed interruzione di pubblico servizio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook