Lunedì, 30 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, carabiniere accusato di pedofilia: lo giudicherà la Corte d'assise
L'INDAGINE

Palermo, carabiniere accusato di pedofilia: lo giudicherà la Corte d'assise

Sarà la Corte d’assise di Caltanissetta a giudicare un carabiniere accusato di violenza sessuale nei confronti di un minore. L’ha deciso il Tribunale di Gela in composizione collegiale dopo il rilievo della Procura che ha sottolineato che il minore abusato all’epoca dei fatti aveva meno di dieci anni. Le parti civili sono rappresentate dagli avvocati Eleanna Parasiliti Molica, Giuseppe Messina e Giovanni Di Giovanni.
L’imputato, assistito dagli avvocati Luigi Cinquerrui e Salvatore Macrì, proprio in forza della contestazione dell’aggravante da parte della Procura di Gela, verrà giudicato dalla Corte d’assise.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook